Ultima news: [ESCURSIONE: LA RAIA DEL PEDALE. POSA TARGHE COMMEMORATIVE – DOMENICA 19 MAGGIO 2024]

GET Cultnatura

FIE - Federazione Italiana Escursionismo Sentiero del Mediterraneo E12 ERA - Eurorando FIE - Federazione Italiana Escursionismo - CAMPANIA
IL GET SI MUOVE...MUOVITI CON IL GET!
Logo GetTrek

Foto News Scario 2024

Itinerario: Borgo marino di Scario – Torre Spinosa (150 mt slm), Pianoro di Ciolandrea (530 mt. slm), Santuario di Pietrasanta ( 527 mt. slm) ;
Ritrovo e luogo di partenza escursione: Porto di Scario, piazzale antistante la Chiesa dell’Immacolata (Coord. Google maps 40.053345, 15.492584);
Orario di ritrovo: ore 08:30;
Orario partenza escursione: ore 09:00;
Durata: intera giornata;
Pranzo: a sacco, a cura dei partecipanti;
Mezzo di trasporto: auto proprie. Per razionalizzare l’utilizzo delle auto si consiglia di organizzare il trasporto per gruppi geografici di residenza (area Vallo, area Ascea, area Centola, etc.);
Prenotazione: è richiesto di comunicare la propria partecipazione esclusivamente ai referenti di escursione entro le ore 14:00 di sabato 06 aprile;
Referenti: A.E. Lello Feola (cell. 338 812 3488), A.E. Gianluca Cerri (cell. 347 581 7919) e A.E. Carmela Greco (cell.327 768 9186).
 
Note tecniche sul percorso
Tipo di percorso: A/R;
Difficoltà: E+ – per maggiori dettagli sul livello di difficoltà clicca qui;
Dislivello totale: 535 mt. (max 538 mt. min 3 mt);
Dislivello complessivo in salita: circa +788 mt.;
Dislivello complessivo in discesa: circa -780 mt.;
Lunghezza: circa 13 km;
Tempo di percorrenza: 7 ore (soste comprese).
 
Consigli utili e materiali tecnici da utilizzare
– Importante!!! Obbligatorie scarpe da escursionismo alte;<
– Dotarsi di acqua a sufficienza. Equipaggiarsi con almeno 1,5 litri di acqua;;
– Indumenti tecnici adatti al periodo con attenzione alla variabilità del meteo. Portare con se un cappellino per ripararsi dal sole;
– Si consiglia l’uso di bastoncini da trekking.
 
Descrizione del percorso
Si parte da Scario e nei pressi del Faro si prende una strada carrabile, asfaltata per i primi 850 mt., che poi diventa sentiero. Tra la macchia mediterranea si aprono incantevoli panorami sulla spiaggia del Porticello a strapiombo sulla scogliera, fino ad arrivare sul promontorio di Punta Spinosa. Qui incomincia una salita piuttosto impegnativa che dopo poco ci porta a Torre Spinosa (160 mt. slm). Il sentiero a quota 260 mt. slm. spiana e superando tre valloni attraversa la collina che domina l’area marina protetta della Costa della Masseta, uno dei più spettacolari e selvaggi paesaggi naturalistici del Mediterraneo. Superati i tre valloni inizia di nuovo una salita importante che ci conduce esattamente al pianoro di Ciolandrea. Da questo punto panoramico sarà possibile ammirare il Golfo di Policastro, la costa Lucana, il Cristo di Maratea, la costa Calabra e, nelle giornate più terse, la sagoma dello Stromboli e delle isole Eolie. Dopo una breve sosta per godere il panorama si riprende il cammino (percorso facoltativo) che su un sentiero agevole ci condurrà al Santuario di Pietrasanta. Ritornati al pianoro di Ciolandrea ci sarà la pausa pranzo. Il rientro a Scario si svolgerà a ritroso sullo stesso sentiero percorso all’andata.


Note aggiuntive
Per ragioni organizzative si raccomanda di comunicare la partecipazione entro le 14:00 di sabato 06 aprile ai responsabili dell’escursione.
 
La partecipazione è gratuita per i tesserati FIE, mentre per i non tesserati è previsto un contributo assicurativo di € 5,00, previa obbligatoria comunicazione ai referenti dei propri dati anagrafici e del codice fiscale entro le ore 14,00 di sabato 06 aprile 2024.
 
I referenti di escursione si riservano di modificare programma e percorso comunicandolo tramite il sito www.gettrek.it, sul gruppo facebook GET- Gruppo Escursionistico Trekking CULTNATURA- Rofrano (SA) e sulla pagina facebook G E T Cultnatura.
 
Per qualsiasi altra informazione puoi contattare i referenti dell’escursione, scrivere all’indirizzo info@gettrek.it o utilizzare l’apposito modulo, presente sul nostro sito.

Categoria: Escursioni

Comments are closed.