Ultima news: [Sentiero europeo E12: escursione Da Ciolandrea alla Spiaggia del Marcellino – Domenica 15 luglio 2018]

GET Cultnatura

FIE - Federazione Italiana Escursionismo Sentiero del Mediterraneo E12 ERA - Eurorando FIE - Federazione Italiana Escursionismo - CAMPANIA
IL GET SI MUOVE...MUOVITI CON IL GET!
Logo GetTrek
FacebookWhatsAppTwitterGoogle GmailOknotizie

Monte Cocuzzo

Itinerario: valico Colla, Serra le Fontanelle, vetta Monte Cocuzzo, valico di Ambrogio, loc. Castagna, valico Colla;
Luogo di ritrovo: Fontanile in prossimità della stradina di accesso alla cascata Capelli di Venere, uscendo da Casaletto Spartano;
Orario appuntamento: ore 08:30;
Partenza escursione: dal valico La Colla ore 09:00;
Referenti: Carlo Palumbo (cell. 347 31 95 699) – Vincenzo Greco (cell. 340 16 08 215).
 
Note tecniche sul percorso
Durata: 5 ore più soste;
Difficoltà: E ( presenza di tratti in decisa pendenza sia in salita e sia in discesa, tracce di sentiero, fondo sdrucciolevole, tratti su strada carrabile. Tracciato misto su sterrata – sentiero – asfalto);
Dislivello: circa 420 mt;
Lunghezza: circa 10 km.
 
Pranzo a sacco a cura dei partecipanti;
Importante!!! Dotarsi di acqua a sufficienza (almeno 1,5 litri) – il percorso è privo di sorgenti;
Obbligatorie scarpe da escursionismo. Attenzione: equipaggiarsi con abbigliamento adatto a far fronte alle condizioni del tempo che potrebbero essere molto variabili!
 
Descrizione del percorso
Il percorso prende origine al valico sottostante la vetta denominata Colla. La salita è su tracce di sentiero e in marcata pendenza. Raggiunta la Colla il percorso segue il crinale della Serra delle Fontanelle con andamento altalenante, fino a raggiungere la vetta di Monte Cocuzzo (q. 1.371 slm), la massima asperità del percorso. Da qui inizia la discesa su terreno in decisa pendenza che porta al valico posto in località Ambrogio, ove è posta un’edicola votiva (quota 1.100 mt slm). Il sentiero da questo punto in poi è più evidente in quanto utilizza strade carrabili e vecchie mulattiere e attraversa boschi di latifoglie, in prevalenza faggi e ontani. Infine, l’ultimo tratto del percorso utilizza una stradina asfaltata.
Il tracciato offre panorami a 360° che si aprono verso la Costa degli Infreschi, sul Golfo di Policastro, sui rilievi montuosi del Sirino e del Pollino, sul Massiccio del Cervati e sulla giogaia del Monte Sacro. In questa stagione sono già presenti fioriture di varie specie di orchidee spontanee.
 
Note
La partecipazione è gratuita per i tesserati FIE, mentre per i non tesserati è previsto un contributo assicurativo di € 5,00, previa obbligatoria comunicazione ai referenti dei propri dati anagrafici.
 
I referenti di escursione si riservano di modificare programma e percorso comunicandolo tramite il sito www.gettrek.it e sul gruppo facebook GET- Gruppo Escursionistico Trekking CULTNATURA-Rofrano (SA).
 
Per qualsiasi altra informazione puoi contattare i referenti dell’escursione, scrivere all’indirizzo info@gettrek.it o utilizzare l’apposito modulo, presente sul nostro sito.

Categoria: News

Comments are closed.