Ultima news: [ELEZIONE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO PER IL TRIENNIO 2022-25]

GET Cultnatura

FIE - Federazione Italiana Escursionismo Sentiero del Mediterraneo E12 ERA - Eurorando FIE - Federazione Italiana Escursionismo - CAMPANIA
IL GET SI MUOVE...MUOVITI CON IL GET!
Logo GetTrek

Foto news singola (x fb) 2

PER POTER PARTECIPARE ALL’ESCURSIONE E’ NECESSARIO LEGGERE ATTENTAMENTE
LE NUOVE LINEE GUIDA PER LA RIPRESA DELLE ATTIVITA’ SOCIALI

Programma dell’escursione:
Itinerario: percorso a/r con partenza e arrivo dalla Badia di Cava passando per la Cappella vecchia della Dragonea – la sorgente Acqua Fredda – Il monte Avvocata e il Santuario dell’Avvocata. Ampi scorci panoramici sulla costa a sud di Salerno e sulla costiera amalfitana (Cetara, Erchie, Maiori). Si segue gran parte del sentiero CAI300;
Luogo di ritrovo: Vallo della Lucania, Distributore ENI; (Coord. Google maps 40.2277536,15.2622508);
Orario di ritrovo: ore 06:00 (si raccomanda la puntualità);
Partenza escursione: Badia di Cava – Fraz. Corpo di Cava; (Coord. Google maps 40.682097, 14.692182);
Inizio escursione: ore 09:30;
Durata: intera giornata;
Pranzo: a sacco, a cura dei partecipanti;
Mezzo di trasporto: autobus con partenza da Vallo della Lucania;
Referenti: A.E.N. Fabrizio Cavaliere (cell. 338 86 11 474), Roberto Catapano (cell. 334 631 5862) e A.E. tirocinante Carmela Greco (cell. 327 768 9186).
 
Note tecniche sul percorso
Tipo di percorso: andata e ritorno;
Difficoltà: E+, escursionistica con qualche difficoltà; (per maggiori dettagli sul livello di difficoltà clicca qui);
Note sul livello di difficoltà: presenza di tratti in decisa pendenza e fondo sdrucciolevole – passaggi impervi con strapiombi – dislivello e distanza rilevanti; Dislivello netto: circa 681 mt.; (Quota max 1021 s.l.m. Quota min. 340 s.l.m.);
Dislivello complessivo Salita: circa + 900 mt;
Dislivello complessivo Discesa: circa – 300 mt;
Lunghezza: 16 km (andata e ritorno);
Tempo di percorrenza: 8 ore (comprese le soste).
 
IMPORTANTISSIMO! – In base al DECRETO-LEGGE 30 dicembre 2021, n. 229 – Misure urgenti per il contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19 e disposizioni in materia di sorveglianza sanitaria (art. 1 – co. 4, lett. c), la partecipazione alle attività escursionistiche, assimilate con altro provvedimento agli sport di squadra e di contatto, dal 10 gennaio 2022 è subordinata al possesso del Green Pass rafforzato. Per garantire il massimo standard di sicurezza ai partecipanti, si ritiene di applicare detta previsione normativa fin dalla presente escursione per cui per poter partecipare è necessario essere in possesso del Green Pass rafforzato.
 
Consigli utili e materiali tecnici da utilizzare
   – Obbligatorie scarpe da escursionismo alte;
   – È consigliato l’uso dei bastoncini da escursionismo;
   – Dotarsi di acqua a sufficienza – lungo il percorso è presente una sorgente;
   – Consigliati indumenti tecnici adatti al periodo con attenzione alla variabilità del meteo;
   – Attenzione: equipaggiarsi con abbigliamento adatto a far fronte alle condizioni del tempo che potrebbero essere molto variabili!
 
Descrizione del percorso
Il punto di partenza del sentiero dell’Avvocata è la frazione Corpo di Cava, più precisamente nei pressi dell’Abbazia Benedettina della Santissima Trinità, badia ultra-millenaria fra le più antiche al mondo. Dal sagrato, si scende verso il ruscello, in dialetto detto “la frestola”. Superato il ponticello si giunge ad un bivio. A questo punto si prosegue a sinistra imboccando il sentiero dell’Avvocata. Lungo il percorso si farà una prima sosta presso la Cappella Vecchia di Dragonea, dal cui spiazzale si può godere di un bellissimo scorcio sulla Costiera Amalfitana.
Continuando il tragitto, dopo un lungo cammino tra vegetazione, sentieri stretti e numerosi saliscendi si arriva ad Acquafredda. Si tratta di una sorgente di acqua naturale fresca che sgorga ininterrottamente, dove è possibile fare rifornimento. Proseguendo si arriva sul punto più alto del percorso, la vetta del Monte dell’Avvocata (quota 1.014 mslm), che deve il suo nome proprio all’omonimo Santuario. Qui è possibile ammirare sia il Golfo di Salerno che la Costiera Amalfitana. Scendendo, si arriva al Santuario della Madonna dell’Avvocata sito leggermente più in basso sul Monte Falerzio ad una quota di circa 800 mslm, che affaccia a strapiombo sul mare e regala una vista da sogno.
Il Santuario dell’Avvocata raggiungibile anche da Cetara e da Maiori, nel giorno dopo la Pentecoste i fedeli sono soliti riunirsi qui per festeggiare la Madonna. In occasione di questa celebrazione si organizzano canti e balli. Inoltre, ogni terza Domenica del mese da Aprile fino ad Ottobre viene celebrata una messa. Sotto la Chiesa si può visitare la Grotta dell’Apparizione. Consumato il pranzo, il rientro avviene sullo stesso percorso.
A fine escursione, se l’orario lo consentirà, si effettuerà la visita della Badia.
 


Note aggiuntive
Per ragioni organizzative e, in modo particolare, per consentire il noleggio di un autobus dalla capienza idonea, è necessario comunicare la propria partecipazione entro martedì 26 aprile 2022 ore 14.00 ai responsabili dell’escursione.
 
E’ richiesto un contributo viaggio di circa 12 euro (la cifra potrà variare in base del numero di partecipanti).

 
La partecipazione è gratuita per i tesserati FIE, mentre per i non tesserati è previsto un contributo assicurativo di € 5,00, previa obbligatoria comunicazione ai referenti dei propri dati anagrafici e del codice fiscale entro le ore 14,00 di venerdì 29 aprile 2022.
 
I referenti di escursione si riservano di modificare programma e percorso comunicandolo tramite il sito www.gettrek.it, sul gruppo facebook GET- Gruppo Escursionistico Trekking CULTNATURA- Rofrano (SA) e sulla pagina facebook G E T Cultnatura.
 
Per qualsiasi altra informazione puoi contattare i referenti dell’escursione, scrivere all’indirizzo info@gettrek.it o utilizzare l’apposito modulo, presente sul nostro sito.

Scarica qui il modulo di autocertificazione COVID 19.

Categoria: Escursioni

Comments are closed.