Ultima news: [ERA – NEWSLETTER No. 1/2020]

GET Cultnatura

FIE - Federazione Italiana Escursionismo Sentiero del Mediterraneo E12 ERA - Eurorando FIE - Federazione Italiana Escursionismo - CAMPANIA
IL GET SI MUOVE...MUOVITI CON IL GET!
Logo GetTrek

Foto news singola (x fb)

Itinerario: dalla Croce di Sanza a Rofrano;
Luoghi e orari di ritrovo:
   – ore 08:00 in Piazza a Rofrano
     (Coord. Google maps 40.063636, 15.629496);
   – ore 8:30 alla Croce di Sanza sulla SP 18
     (Coord. Google maps 40.235785, 15.455340);
Partenza escursione: ore 08:30;
Referenti: Carlo Palumbo (cell. 347 31 95 699) e Pasquale Lettieri (cell. 349 39 52 185).
 
Note tecniche sul percorso
Durata: intera giornata;
Difficoltà: E (Escursionistica con qualche difficoltà);
Dislivello: circa 500 mt. in salita con partenza dalla Croce di Sanza (q. 870 mt.);
Lunghezza: circa 12 km a+r;
Tempo di percorrenza: 6:30 ore pause comprese.
 
Consigli utili
Pranzo a sacco a cura dei partecipanti;
Importante!! Dotarsi di acqua a sufficienza alla partenza; quasi assenti le sorgenti;
Obbligatorie scarpe da escursionismo e indumenti adatti con attenzione al meteo (vento, pioggia, freddo, etc.).
Attenzione: alta montagna per cui le condizioni del tempo possono essere molto variabili!
 
Descrizione del percorso
Il percorso prende origine alla “Croce di Sanza”, il passo stradale della SP 18 che segna il confine tra i Comuni di Rofrano e di Sanza. L’escursione nella sua prima parte si svolge sul tracciato di una comoda stradina in terra battuta che si snoda nella sua parte iniziale in un bosco di cerro. Superata la cerreta, il paesaggio è caratterizzato dalla presenza di piante di castagno secolari. Nella parte finale della salita, così come annunciato dal toponimo “Aceruogno”, il bosco è costituito da piante di acero di varie specie. In prossimità del termine della salita ecco la presenza del faggio. Per circa un km e mezzo la pista stradale ha un andamento pressoché pianeggiante. Al termine di questo tratto il panorama si apre sull’Alta Valle del Mingardo e sull’abitato di Rofrano. Da qui inizia la discesa verso Rofrano: percorrendo un sentiero che si snoda in un ontaneto e in prossimità dello spartiacque, si giunge alla “Rupe di S. Paolo”, si prosegue all’interno di un castagneto e si giunge alla Località Torno, posta a circa un km dal centro abitato di Rofrano.
 
Note
Per motivi organizzativi segnalare la propria adesione ai referenti d’escursione entro sabato 14 dicembre 2019.
 
La partecipazione è gratuita per i tesserati FIE, mentre per i non tesserati è previsto un contributo assicurativo di € 5,00, previa obbligatoria comunicazione ai referenti dei propri dati anagrafici e del codice fiscale entro le ore 14,00 di sabato 14 dicembre 2019.
 
I referenti di escursione si riservano di modificare programma e percorso comunicandolo tramite il sito www.gettrek.it, sul gruppo facebook GET- Gruppo Escursionistico Trekking CULTNATURA- Rofrano (SA) e sulla pagina facebook G E T Cultnatura.
 
Per qualsiasi altra informazione puoi contattare i referenti dell’escursione, scrivere all’indirizzo info@gettrek.it o utilizzare l’apposito modulo, presente sul nostro sito.

Categoria: Escursioni

Comments are closed.