Ultima news: [Quinta edizione del Med Walking Festival – Domenica 24 settembre 2017]

GET Cultnatura

FIE - Federazione Italiana Escursionismo Sentiero del Mediterraneo E12 ERA - Eurorando FIE - Federazione Italiana Escursionismo - CAMPANIA
IL GET SI MUOVE...MUOVITI CON IL GET!
Logo GetTrek
FacebookTwitterGoogle+LinkedInGoogle GmailOknotizieYahoo MailPinterest

marcellino 013

L’itinerario ha inizio dallo splendido belvedere di Ciolandrea da dove è possibile ammirare il Golfo di Policastro, la costa lucana, dove è chiaramente visibile il Cristo di Maratea, quella calabra e, nelle giornate più terse, la sagoma dello Stromboli nelle isole Eolie,si segue una carrareccia in discesa poco impegnativa a mezza costa del Vallone Trarro, e tenendo la destra al bivio che si incontra si arriva ad un nucleo rurale da qui inizia un sentiero stretto e tortuoso, che presenta non poche difficoltà, lungo il quale si potranno osservare le torri di avvistamento costruite per la difesa dalle incursioni saracene. Continuando a scendere si cominciano ad intravedere alcune delle spiagge della costa fino a raggiungere il letto del Vallone di Marcellino. Qui si svolta a sinistra e si raggiunge l’omonima spiaggia.

Luogo di incontro: Lungomare di Scario ore 8,30 da dove si partirà in auto per il punto di partenza dell’escursione
Punto di partenza: Pianoro di Ciolandrea ore 9,00
Punto di arrivo: Spiaggia di Marcellino
Lunghezza percorso: 4,2 km
Difficoltà: EE – Si segnalano tratti del sentiero con fondo sdrucciolevole e forte pendenza in discesa. Sentiero molto esposto al sole.
Dislivello: 520 metri in discesa
Durata: 2,30 – 3 h (solo andata)
Rientro ore 16,30 (in barca costo €.4,00)
Da Scario si tornerà a Ciolandrea a recuperare le auto.
Obbligatorie: Scarpe da trekking – Bastoncini telescopici
Nello zaino: Cappellino – Acqua (almeno 2 l.)- Macchina fotografica – Costume da bagno – Asciugamano – Protezione solare.
Pranzo a sacco  a cura dei partecipanti
ATTENZIONE: Valutare bene la propria condizione fisica e l’idoneità tecnica all’escursione.
L’organizzazione si riserva l’esclusione dei non iscritti F.I.E. che non abbiano comunicato la propria partecipazione all’escursione in tempo utile per l’attivazione della polizza assicurativa (entro le 13,00 di sabato 11 giugno al costo di €. 5,00). OCCORRE FORNIRE NOME COGNOME LUOGO E DATA DI NASCITA.

 

Referente di escursione: Antonio Federico 3402280334

 

 

Categoria: Escursioni

Comments are closed.